Dal 15 febbraio 2021 dalle ore 13 per i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941) è possibile manifestare la propria adesione alla vaccinazione anti covid-19 collegandosi alla piattaforma dedicata vaccinazionicovid.servizirl.it  

Le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno a partire dal 18 febbraio 2021.

Per la richiesta della vaccinazione è necessario avere a portata di mano:

  • la Tessere Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi del soggetto da vaccinare
  • il Numero di cellulare / Telefono fisso…

LINK    https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid

Direttore Scientifico: Andrea Franzetti

Percorso formativo per: Medici Specialisti in ORL, Audiologia, Foniatria, Pediatria, Neurologia, Neuropsichiatria, Geriatria, Medici di Medicina Generale, Infermieri Professionali, Psicologi – Laureati in Audiometria ed Audioprotesi, Laureati in Logopedia, Insegnanti e Pedagogisti.

Il WEBINAR si svolgerà dalle ore 9,00 fino alle ore 18,00 circa. Il costo della partecipazione è di € 30 IVA inclusa. Accreditato per 8 crediti ECM

Relatori: G. Conti (Neurologo);  S. Burdo (Audiologo);  D. Lucanceli (Psicologa dell’Educazione), E. Cristofari (Audiologa); A. Galli (Audiologa); E. Filipponi e C. Amedeo (Audiometriste); M. Marzorati e G. Sadino (Neuropsichiatre Infantili);  N. Paolillo (Foniatra); G. Cantarella (Foniatra); A Schindler (Foniatra); A. Franzetti; D. Zanetti, V. Achilli e G. De Donato (Otochirurghi);  I. Patelli e G. Parravicini (Logopediste) E. Tinelli Bonadonna (Presidente a.l.f.a.)

INFO Segreteria Organizzativa Trattoblu: telefono 3275577655

LINK  https://trattoblu.com/corsi/

In allegato il pdf con il programma e la scheda d’iscrizione

1-WEBINAR_Sentire-Parlare-Capire

Chi beneficia dell’aiuto di uno o di una assistente familiare (badante) per la cura di una persona con disabilità grave ha comunque il diritto di fruire dei permessi previsti dalla Legge 104/92? La risposta è affermativa, come specifica il portale “La Legge per Tutti”, in un ampio approfondimento interamente dedicato proprio a questo tipo di permessi, sottolineando inoltre che è possibile fruirne anche se nel nucleo familiare della persona con disabilità vi sono familiari conviventi non lavoratori, idonei a prestare assistenza…

LINK  http://www.superando.it/2021/02/02/i-permessi-da-legge-104-quando-ce-anche-lassistente-familiare/

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALL’ATTIVAZIONE PER IL TRAMITE DELLE ATS DI PROGRAMMI DI FORMAZIONE/INFORMAZIONE A SUPPORTO DELL’INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI CON DISABILITÀ SENSORIALE IN ATTUAZIONE DEGLI ARTICOLI 5 E 6 DELLA L.R. N. 19/2007 – (DI CONCERTO CON L’ASSESSORE DE NICHILO RIZZOLI)

Allegata delibera 3973 in pdf

3973_inclusione_scolast_disab_sensoriale (1)

Disturbi uditivi nel bambino: dallo screening all’orecchio bionico. Attenzione a problemi del linguaggio e calo del rendimento scolastico

Nel primo anno di vita i bambini apprendono moltissimo dall’ambiente esterno. Tutto è una novità da esplorare e conoscere, e lo fanno utilizzando la vista, l’udito e il tatto. Per un genitore è difficile capire eventuali disturbi uditivi del bimbo. In genere, mamma e papà iniziano a rendersene conto solo dopo alcuni mesi, a volte anni, quando si accorgono che il proprio figlio non risponde se viene chiamato, non reagisce a rumori forti come clacson, oggetti che cadono a terra ed esplosioni o ha difficoltà a parlare e relazionarsi con gli altri…

LINK https://www.corrierenazionale.it/2020/12/07/bimbi-e-disturbi-uditivi-lo-screening-fondamentale/

«L’attività clinica a favore di tutti i bambini sordi proseguirà presso la sede abituale del Servizio di Audiologia Pediatrica all’interno del Presidio Ospedaliero Martini di Torino, con un percorso ad hoc, separato da quello riservato ai malati affetti da Covid»: lo ha scritto il responsabile del Servizio di Audiologia e Impianti Cocleari all’Ospedale Martini di Torino, fugando in tal modo le forti preoccupazioni espresse nelle scorse settimane…

LINK http://www.superando.it/2020/11/24/garantito-a-torino-il-trattamento-della-sordita-infantile/

Responsabile scientifico Eliana Cristofari

The G.O.O.D. 2020 si propone di fare una fotografia della gestione della cura della sordità in Italia ed in Europa.

Sono invitati a partecipare i professionisti sanitari (Audiologi, otorinolaringoiatri, tecnici di audiometria e di audioprotesi, logopedisti, pediatri…

Link https://www.aguav.it/event/the-good2020-11-12-dicembre-2020/

Programma ed iscrizione:   https://eventi.psacf.it/the-good-2020-webinar/

ASSISTENZA – In questa pagina sono indicati i servizi messi a disposizione dal Comune di Milano per le persone fragili, a rischio infezione Coronavirus, già contagiate o in quarantena per sospetto contagio.

Per attivare i servizi di aiuto, gli over 65 e i soggetti a rischio possono chiamare lo 020202 – tasto 9 . 6 . 1 – dal lunedì al sabato (dalle 8.00 alle 20.00)…

Per i non udenti:

Skype: No BARRIERE

indirizzo di posta elettronica  PSS.ServSordi@comune.milano.it 

numero di cellulare 3493573889

LINK  https://www.comune.milano.it/web/milanoaiuta/assistenza#:~:text=Per%20attiva

di Giuseppe Pittà, Paolo De Luca, Francesco Pandiscia ed Enrico Dolza

«Le nostre organizzazioni – scrivono i rappresentanti di Ciao Ci Sentiamo, APIC, FIADDA Piemonte e Istituto dei Sordi di Torino – vivono con particolare preoccupazione la prospettiva che l’attività ordinaria di screening, mappaggio e controllo di impianti cocleari e apparecchi acustici sui minori possa essere sospesa a causa dell’emergenza. Sappiamo che il periodo è drammatico e che le scelte sanitarie devono essere indirizzate, in primis, alla salvaguardia di vite umane, ma come rappresentanti di coloro che ancora si devono confrontare con la sordità, lanciamo il nostro grido di allarme»…

LINK  http://www.superando.it/2020/11/09/il-trattamento-della-sordita-infantile-non-puo-essere-interrotto/?fbclid=IwAR1_8eUZvqaqnzeRJ1N-qk1SqMZJdUEXdBSx20VcPEmUVyOdOHm8GEvlya8

In che modo si può capire se nostro figlio ha una sordità congenita o acquisita? E come si può intervenire?

La sordità nel bambino può essere congenita, e colpire complessivamente 1-2 piccoli su 1000 nascite, o acquisita, che si manifesta nei primi 3-4 anni di vita, riguarda circa 3 bimbi su 1000 nati. Le ipoacusie infantili possono essere trasmissive, se è alterato il trasferimento meccanico del suono, o percettive, quando il deficit riguarda l’organo sensoriale o le vie nervose…

LINK  https://www.ok-salute.it/salute/sordita-nel-bambino/